Lissone. Donna si spoglia sull’altare: “Don, voglio essere purificata”

Si è spogliata integralmente, togliendosi anche gli indumenti intimi e restando completamente nuda davanti agli occhi sgranati del sacerdote.

Lissone. Donna si spoglia sull’altare: “Don, voglio essere purificata”
11 Ottobre 2016 ore 11:14

Martedì scorso una 37enne di Lissone, al termine della messa delle 18 e poco prima della chiusura del portone, è entrata nella chiesa del Sacro Cuore di Gesù e, forse in preda a un raptus di follia, si è tolta tutti i vestiti.

“Padre ho bisogno di essere purificata. Mi benedica in nome di Dio e della Madonna”.

Il religioso, evidentemente sotto shock, davanti alla scena non ha potuto che contattare i Carabinieri di Lissone. 

I PARTICOLARI SUL GIORNALE IN EDICOLA E ANCHE NELL’EDIZIONE SFOGLIABILE ONLINE PER SMARTPHONE, TABLET E PC

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia