Cronaca
Addio

Lissone in lutto per la scomparsa di Peppino Fusi

Nella notte si è spento uno dei titolari del noto Canile Fusi.

Lissone in lutto per la scomparsa di Peppino Fusi
Cronaca Monza, 19 Dicembre 2021 ore 10:35

Lissone in lutto per la scomparsa di Peppino Fusi. Nella notte si è spento uno dei titolari del noto "Canile Fusi", struttura di riferimento per tutto il territorio brianzolo.

L'annuncio del canile

L'annuncio della scomparsa di Peppino Fusi è arrivato questa mattina, domenica 19 dicembre 2021. A informare i tanti amici di Peppino e sostenitori del Canile è stata la struttura stessa, che ha pubblicato un toccante messaggio sulla propria pagina Facebook. Di seguito quanto scritto dalla famiglia Fusi, titolare del rifugio per gli amici a quattro zampe.

"Carissimi, nella notte Peppino ci ha lasciati - si legge nel messaggio diramato dalla famiglia Fusi - Appena possibile vi daremo tutti i dettagli sulle esequie. Tutte le nostre attività saranno sospese, per consentirci di affrontare questa grande perdita!".

La gravità della situazione era già stata preannunciata nel corso della giornata di sabato, quando i famigliari di Peppino Fusi avevano rivelato come l'uomo versasse in gravissime condizioni.

"Ci troviamo costretti a scrivere questo post perché accusati di poca professionalità e per mettervi al corrente del difficile momento che la nostra famiglia sta attraversando e che inevitabilmente si ripercuote sul nostro lavoro. Peppino Fusi versa in gravissime condizioni, pertanto faremo fronte agli impegni già presi, ma siamo impossibilitati ad assumerne di nuovi. Ringraziamo tutti per la comprensione e sarà nostra premura tenervi informati sull'evoluzione della situazione".

Una situazione che, purtroppo, è precipitata nel corso della notte con la scomparsa dell'uomo. Una scomparsa che ha colpito nel profondo non solo la comunità lissonese, ma tutti gli amanti degli animali della zona, dal momento che il "Canile Fusi" da oltre cinquant'anni rappresenta un vero e proprio punto di riferimento per tutto il territorio.

Camera mortuaria in canile?

In attesa di capire per quando verrà fissata la data delle esequie, da quanto appreso sembra che la famiglia Fusi voglia allestire la camera ardente all'interno del canile. Un gesto che permetterebbe ai tanti conoscenti e collaboratori di rendere l'ultimo omaggio a Peppino tra i suoi amati amici a quattro zampe. Nelle ore successive alla morte dell'uomo si sono moltiplicate le testimonianze d'affetto, come dimostrano i numerosi messaggi di cordogli apparsi sulla pagina Facebook del Canile Fusi.

Necrologie