Lissone premia i suoi atleti eccellenti

L'appuntamento è per giovedì alle ore 17.30 a Palazzo Terragni

Lissone premia i suoi atleti eccellenti
Monza, 16 Dicembre 2018 ore 08:06

Lissone premia i suoi atleti eccellenti

Si rinnova anche quest’anno la tradizione del “Natale dell’Atleta”, l’appuntamento promosso dall’Amministrazione Comunale e dedicato allo sport del territorio, in programma giovedì 20 dicembre alle ore 17.30 a Palazzo Terragni (nella foto in apertura la premiazione dell’edizione 2016).

Nel corso dell’evento, condotto dal comico Stefano Vogogna, saranno premiati atleti e squadre che si sono particolarmente distinti per meriti sportivi nel corso del 2018. Sul palco, davanti ad una platea come sempre affollatissima, saliranno atleti che lontani dalle luci della ribalta trovano quotidianamente la passione e l’entusiasmo per allenarsi nelle più svariate discipline.

Come già nelle precedenti edizioni, non mancheranno tre «super-ospiti» chiamati a premiare atleti e squadre lissonesi. Per l’edizione 2018 saranno presenti in sala Simone Manigrasso, atleta paralimpico delle Fiamme Gialle, Mirko Galimberti, ginnasta della Pro Lissone Ginnastica, e Martina Caruso, karateka della Wa Yu Kai Lissone, due volte campionessa italiana Fijlkam.

Sul palco di Palazzo Terragni saliranno squadre e atleti di Apl, AscoPromotion, Cai Lissone, Events, Firefit, Ginnastica Lixio, Haka Birbe, Karate Wa Yu Kai, Lissone Volley Team, New Skate Lissone, Polisportiva Campagnola Don Bosco, Polisportiva Sole, Polisportiva Team Brianza – sezione Atletica, Pro Lissone Calcio, Pro Lissone Ginnastica, Roller Macherio, Sport Club Mobili Lissone, VeloVirtus.

“Il Natale dell’Atleta è l’omaggio della Città di Lissone al sacrificio e alla passione che contraddistingue i ragazzi iscritti alle nostre società sportive – hanno fatto sapere Concettina Monguzzi, sindaco di Lissone, e Renzo Perego, assessore allo Sport – come Amministrazione Comunale, riteniamo il Natale dell’Atleta un appuntamento irrinunciabile per premiare i risultati sportivi e quelli personali. La presenza in sala di due straordinari atleti come Simone Manigrasso, Martina Caruso e Mirko Galimberti ci permettono di offrire ai nostri atleti degli esempi positivi dal punto di vista umano e sportivi”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia