Cronaca
Troppa attesa

Lite con un collega trasportatore finisce a schiaffoni

E' accaduto durante la notte in una azienda di Monza al confine con Brugherio

Lite con un collega trasportatore finisce a schiaffoni
Cronaca Monza, 23 Settembre 2021 ore 11:53

Non è sempre facile andare d'accordo con i colleghi di lavoro, soprattutto durante un  turno di notte. Lo sanno bene i due uomini rimasti coinvolti in un violento alterco in via Buonarroti questa notte, giovedì 23 settembre 2021.

Lite in azienda

Erano da poco passate le 00.30 quando un dipendente della Arco Spedizioni, che si trova al confine con Brugherio in via Buonarroti 203 a Monza, ha litigato con un autotrasportatore di 25 anni. Dalle parole però i toni si sono fatti sempre più accesi. Tutto era nato per i tempi di attesa per l'imballaggio. Ma l'autotrasportatore non si è limitato  a litigare e alla fine ha colpito il dipendente di 57 anni con degli schiaffi al volto.

Carabinieri sul posto

Immediata è scattata la chiamata ai Carabinieri che sono giunti sul posto per verificare l'accaduto e sedare la lite. Dopo aver ascoltato le parti e i testimoni, hanno ricostruito quanto successo. Nessuno per fortuna è rimasto ferito in modo grave, ma il 57enne è comunque stato portato all'ospedale San Gerardo in codice verde per gli accertamenti del caso. Dovrà anche decidere se sporgere denuncia contro il suo aggressore.

Necrologie