Cronaca
Incredibile

Lo abbraccia in lacrime al cimitero, poi gli sfila la catenina dal collo

L'episodio è avvenuto al cimitero di Caponago: una ladruncola ha tentato di derubare un anziano, ma quest'ultimo ha reagito per tempo e si è ripreso il maltolto

Lo abbraccia in lacrime al cimitero, poi gli sfila la catenina dal collo
Cronaca Vimercatese, 17 Novembre 2022 ore 15:07

Quando ha notato la collanina d’oro intorno al collo del povero 84enne non ci ha pensato due volte e gli è saltata addosso pensando di prenderlo alla sprovvista. E ci è anche riuscita. Ma solo per qualche secondo, perché la pronta reazione dell’anziano ha mandato in fumo il suo (vergognoso) stratagemma.

Il tentato furto al cimitero

Lo spiacevole e increscioso episodio è accaduto domenica mattina al cimitero di Caponago. L’uomo, come ogni fine settimana, stava andando a visitare la tomba della moglie e dei cari defunti, quando una ragazza gli si è parata di fronte proprio all’ingresso del camposanto.

"Appena questa donna mi ha visto mi è letteralmente saltata al collo - ha raccontato la vittima - Sul volto portava una mascherina, però mi sembrava una ragazza molto giovane, sulla ventina, e non sembrava italiana. Non ho capito cosa volesse da me: anche perché tra l'accento straniero, la mascherina e il fatto che stesse piangendo (in realtà fingeva, ndr) non sono riuscito a capire le sue parole".

La pronta reazione

L’anziano caponaghese ha inizialmente pensato che fosse un’amica del figlio deceduto solo qualche mese prima, ma subito ha realizzato quanto stava accadendo e che in realtà si trattava solamente di una ladruncola.

"Quando sono riuscito a divincolarmi dal suo “abbraccio” mi è venuto subito da toccarmi il collo perché la ragazza continuava a premere lì - prosegue l’84enne - Ho notato subito che non avevo più la collanina alla quale tengo agganciato un crocefisso e la fede nuziale di mia moglie. Ho guardato la donna e mi sono accorto che aveva una mano chiusa a pugno: ho capito che poteva avermela presa lei"

L'anziano, a quel punto, ha afferrato la mano della ladruncola aprendole il palmo e si è ripreso la catenina, mettendo in fuga la ragazza.

LEGGI L'ARTICOLO INTEGRALE SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA DA MARTEDI' 15 NOVEMBRE 2022

Seguici sui nostri canali
Necrologie