Cronaca
La storia

Lo splendido isolamento del professore eremita

Giovanni Pichichero si è trasferito in Val di Drogo, dove è l'unico abitante della sua vallata.

Lo splendido isolamento del professore eremita
Cronaca Vimercatese, 10 Febbraio 2021 ore 19:20

Lo splendido isolamento del "professore eremita" di Cavenago. Giovanni Pichichero si è trasferito in Val di Drogo, dove è l'unico abitante della sua vallata.

"Vivo in un vero paradiso"

Il professor Giovanni Pichichero ha preso decisamente sul serio le direttive del Governo per limitare la diffusione del coronavirus: il 65enne, infatti, ha lasciato Cavenago per trasferirsi nella sua baita in Val di Drogo, splendida vallata situata in Valchiavenna a circa 1.200 metri di altitudine, diventando l’unico abitante della frazione «Ca’ di Baron». Una decisione maturata a marzo, alla vigilia del primo lockdown, ma dettata dall’amore per la montagna più che dalla paura di contrarre il Covid.

"Quando ho capito che saremmo dovuti restare in casa per settimane ho fatto i bagagli e mi sono trasferito nella mia baita - spiega il prof - L’idea di trascorrere il lockdown a Cavenago era un incubo... Qui invece vivo in un vero e proprio paradiso".

Il servizio completo sul Giornale di Vimercate in edicola da martedì, e disponibile su tutte le piattaforme digitali.

 

Necrologie