La testimonianza

L’omaggio di Monsignor Delpini a don Pino Marelli

L'ex parroco di Concorezzo si è spento lunedì, vinto dal coronavirus.

L’omaggio di Monsignor Delpini a don Pino Marelli
Vimercatese, 01 Aprile 2020 ore 14:37

L’omaggio di Monsignor Mario Delpini a don Pino Marelli. L’Arcivescovo di Milano ha voluto salutare l’ex parroco di Concorezzo, vinto lunedì dal coronavirus.

“Ha rivelato la gioia di essere prete”

Nella giornata di ieri, martedì 31 marzo, Monsignor Mario Delpini ha voluto rendere omaggio a don Pino Marelli, scomparso lunedì all’età di 80 anni. L’Arcivescovo di Milano ha rivolto un saluto e una preghiera all’ex parroco di Concorezzo, sconfitto dal coronavirus dopo una lunga battaglia all’ospedale “Bassini” di Cinisello Balsamo.

“Desidero condividere la preghiera di suffragio e di riconoscenza di coloro che hanno conosciuto, stimato, amato don Pino Marelli – ha scritto Monsignor Delpini – Nel suo ministero ha rivelato la gioia di essere prete, la consapevolezza delle sue responsabilità, esercitate con piglio rigoroso e ferma determinazione. Si è dedicato con passione a un apostolato che ha coltivato gli aspetti intellettuali del percorso di fede e insieme le relazioni personali in amicizie fedeli. Non ha risparmiato le sue energie dedicandosi con generosità ai compiti assegnati. Lo accompagniamo con una preghiera che non può esprimersi in una celebrazione mentre entra nella grande liturgia celeste, nella comunione dei Santi”.

Don Pino Marelli, lo ricordiamo, è stato parroco di Concorezzo dal 2006 al 2015, prima di lasciare l’incarico a don Angelo Puricelli. In tanti in paese lo ricordano con grande affetto ancora oggi per il suo servizio sacerdotale svolto sempre con grande carisma ed energia.

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia