Lombardia meningite: altro caso a Brescia, bambina ricoverata ai Civili

Esclusa la forma batterica. Sotto osservazione anche la famiglia.

Lombardia meningite: altro caso a Brescia, bambina ricoverata ai Civili
Monza, 08 Maggio 2018 ore 10:30

Lombardia meningite: un altro caso riportato da BresciaSettegiorni.it. Una bambina di 1 anno e mezzo è stata ricoverata agli Spedali Civili di Brescia.

Escluso contagio

E’ stata esclusa la forma batterica per il caso di sospetta meningite arrivato agli Spedali Civili di Brescia. I sintomi della bambina, ad un primo controllo dei medici, sembrano confermare l’ipotesi di sospetta meningite.

Non è stato necessario l’intervento dell’Ats

L’Ats di Brescia conferma che non è stato necessario alcun intervento da parte loro, il sospetto infatti riguarda un caso di meningite non batterica, quindi non contagiosa. Per questo non è necessario avviare l’iter della profilassi.

La famiglia

Ad ora la bambina resta ricoverata e in osservazione. Anche i genitori e la sorellina di 3 anni, per precauzione, vengono tenuti monitorati.

Due casi dall’inizio dell’anno

Brescia resta la provincia in cui si sono verificati più casi di meningite dall’inizio dell’anno. Il prima un tredicenne a Chiari, poi il caso del piccolo Filippo di 3 anni di Ghedi sono soltanto gli ultimi casi in ordine cronologico che hanno tenuto il Bresciano con il fiato sospeso.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia