Scuola

L’Omnicomprensivo di Vimercate entra nel futuro: ecco il progetto per l’imponente riqualificazione delle scuole – FOTO

Presentato in Provincia lo studio in grado di dare nuova vita al complesso scolastico di via Adda, pronto a diventare una cittadella aperta all'intera cittadinanza

L’Omnicomprensivo di Vimercate entra nel futuro: ecco il progetto per l’imponente riqualificazione delle scuole – FOTO
Cronaca Vimercatese, 09 Febbraio 2021 ore 17:35

L’Omnicomprensivo di Vimercate entra nel futuro: ecco il progetto per l’imponente riqualificazione delle scuole superiori di via Adda. La presentazione è avvenuta oggi, martedì 9 febbraio 2021, nella sede della Provincia di Monza e Brianza.

L’Omnicomprensivo di Vimercate entra nel futuro

Il progetto è veramente ambizioso e, potenzialmente, in grado di trasformare totalmente il volto di tutte le scuole facenti parte dell’Omnicomprensivo di Vimercate. A presentarlo è stata la professoressa Laura Pezzetti, a guida di un team dell’Osservatorio Scuole del Politecnico del Milano, cui la Provincia di Monza e Brianza ha in prima battuta commissionato uno studio preliminare. L’obiettivo principale è quello di ridisegnare il profilo dell’area tenendo conto del contesto urbano e sociale nel quale è oggi inserito, al fine di dotare gli studenti di nuovi spazi, interni ed esterni, in grado di rispondere a tutte le loro esigenze. Allo stesso tempo il nuovo polo diventerà una vera e propria cittadella culturalmente e socialmente dinamica, aperta ai ragazzi e alla cittadinanza intera, che dunque potrà godere di determinati ambienti anche al di fuori degli orari scolastici.

Il progetto e le quattro fasi

Lo studio proposto lavora sulla trama dello spazio esistente rendendola articolata e porosa rispetto all’esterno. Cuore pulsante del “nuovo” Omnicomprensivo sarà rappresentato dal centro, oggi congestionato e soffocato, che diventerà una sorta di “Anello Verde” attrezzato e a disposizione di tutti e quattro i complessi scolastici, le cui strutture saranno ammodernate con l’obiettivo di dare loro unità e un carattere proprio: insomma, non ci saranno più aule accavallate o in comune, ma ogni istituto avrà la propria identità ben definita, ma sempre in grado di coesistere insieme agli altri. Ci sarà poi spazio per una grande terrazza, aule polifunzionali, una nuova mensa, una moderna biblioteca e un avveniristico auditorium. Senza dimenticare l’intera riqualificazione di ingressi, atrii e spazi comuni.

Le fasi indicate dal progetto, già sottoposto all’attenzione dei presidi e del sindaco Francesco Sartini, sono essenzialmente quattro: nella prima si metterà mano al “Vanoni” e al “Banfi”; successivamente si realizzerà il cosiddetto “Anello Verde”; poi sarà la volta del “Floriani” e della scuola “Einstein”, mentre in ultima battuta verranno sistemati tutti gli spazi esterni.

GUARDA LE FOTO NELLA GALLERY:

6 foto Sfoglia la gallery

“Pensiamo alla Brianza in grande”

Soddisfazione da parte del presidente della Provincia, Luca Santambrogio, e del consigliere delegato Fabio Meroni, entrambi presenti all’incontro di questa mattina.

“Con questo progetto vogliamo esprimere e realizzare un concetto nuovo di scuola – hanno sottolineato – Abbiamo deciso così di collaborare con il Politecnico per elaborare uno studio mirato sul complesso di Vimercate, che oggi presenta molte criticità, ma anche tantissime potenzialità per costruire un modello spendibile anche in altre realtà scolastiche di tutta la Provincia e non solo. Stiamo veramente anticipando i tempi e lo facciamo nell’interesse di tutta la Brianza, per la quale continuiamo a pensare in grande”.

Poi sul capitolo costi e tempistiche:

“Siamo in una fase di studio, difficile dare indicazioni precise. Per quanto riguarda i costi siamo nell’ordine di decine e decine di milioni di euro, sicuramente più di 4o, anche se contiamo sul Recovery Plan del Governo per finanziare l’intero progetto. Anche sulle tempistiche non possiamo sbilanciarci, anche se l’obiettivo è poterlo realizzare quanto prima”.

AMPIO SERVIZIO SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA A PARTIRE DAL PROSSIMO MARTEDI’ 16 FEBBRAIO 2021

 

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli