L’oratorio di Omate si è rifatto il look

Domenica l'inaugurazione della rinnovata struttura.

L’oratorio di Omate si è rifatto il look
Vimercatese, 09 Dicembre 2019 ore 15:52

L’oratorio di Omate si è rifatto il look. Domenica è andato in scena il taglio del nastro della rinnovata struttura parrocchiale.

L’emozione del sindaco

Domenica il sindaco Simone Sironi ha inaugurato ufficialmente il «nuovo» oratorio di Omate. La struttura negli scorsi mesi ha subìto un profondo rinnovamento.

“In particolare è stato ristrutturato tutto il primo piano – spiega il primo cittadino – E’ stata riqualificata la zona del bar e realizzato un ascensore per arrivare al secondo piano della struttura”.

Una struttura che per Sironi ha un significato davvero particolare.

“Sono di Omate e ho passato la mia infanzia in questo oratorio. E’ qui che ho capito la bellezza e l’importanza di offrire il proprio servizio alla comunità”.

A fianco del sindaco il parroco di Agrate don Mauro Radice, il sacerdote don Davide Cardinale e il frate cappuccino padre Luciano, oltre a numerosi fedeli che non si sono voluti perdere un momento storico per tutta la comunità.

“Sono stati realizzati lavori per oltre 230.000 euro, una cifra che testimonia la qualità e l’importanza degli interventi realizzati – continua il sindaco Sironi – Sono sicuro che l’oratorio sarà ancora di più un luogo importante di socializzazione e di conoscenza per tutta la frazione. E’ bello vedere così tante persone presenti al taglio del nastro, dimostrano ancora una volta il valore di questo luogo. Da sindaco non posso che augurarmi che questo nuovo “look” contribuisca a fare sentire a casa tanti bambini, ragazzi, giovani che cerchino un luogo dove crescere e imparare a essere innanzitutto e pienamente “umani”. Il pensiero, come i palloncini colorati liberati durante l’inaugurazione, vola al cielo agli amici che non vediamo più ma che sono qui, a guidarci come stelle luminose”.

3 foto Sfoglia la gallery
Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve