L’ultimo saluto del quartiere a Gianni Addario, barista del “Sanfru Calcio”

Un malore dietro al bancone, il tentativo di salvare il 61enne con il massaggio cardiaco e poi l'arrivo dei soccorritori. L'intero rione ha sfilato per rendere omaggio a "Gianni 13"

03 Maggio 2017 ore 07:43

L’ultimo commosso saluto del quartiere a Gianni Addario, barista del “San Fruttuoso Calcio”. L’intero rione si è dato appuntamento per rendere omaggio a “Gianni 13”, un punto di riferimento per tutti. Nato e cresciuto a San Fruttuoso, l’uomo da quattro anni si dedicava con passione al bar dell’impianto sportivo in via Montanari. E per ricordarlo, lo staff della società sportiva ha deciso di dedicargli un torneo di calcio. Oggi, sul Giornale di Monza vi raccontiamo la sua storia e anche l’ultima tappa del suo viaggio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia