Lusso e degrado: in via Cavallotti una discarica a cielo aperto

Un mare di rifiuti proprio di fianco all'esclusivo contesto di "Cascina Cappelletti"

Lusso e degrado: in via Cavallotti una discarica a cielo aperto
Monza, 26 Luglio 2018 ore 15:17

Lusso e degrado: in via Cavallotti, accanto all’esclusivo complesso residenziale “Cascina Cappelletti”, è sorta una discarica a cielo aperto

Lusso e degrado in via Cavallotti

Da una parte gli esclusivissimi appartamenti dell’elegante contesto di “Cascina Cappelletti”, ricavati all’interno dell’antico edificio rurale. Appena di fianco un’area verde recintata, trasformata in una discarica abusiva.

E’ lo spettacolo che si offre agli occhi dei passanti in via Cavallotti, una delle arterie più importanti della città. Una dicotomia, quella tra lusso e degrado, sempre più manifesta anche nella bella Modoetia.

Bottiglie, lattine e cartacce

Superato il civico 45, nell’area verde delimitata da una rete, è tutto un pullulare di bottiglie, lattine, cartacce, fazzoletti usati e sacchetti di plastica. Un vero e proprio mare di spazzatura.

Quasi che quella parte della città fosse abbandonata a se stessa. Vittima delle azioni sconsiderate di incivili.

2 foto Sfoglia la gallery

Una situazione, questa, che con il crescere del verde nella bella stagione potrebbe dunque anche peggiorare. Nascondendo sotto l’erba e le frasche i rifiuti per lungo tempo.

 

 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia