Macherio – Prostituita e protettore finiscono in manette

Una prostituta albanese e il suo protettore sono stati arrestati dai Carabinieri di Biassono presso l'abitazione di un cliente.

Macherio – Prostituita e protettore finiscono in manette
02 Aprile 2017 ore 09:44

Una prostituta albanese e il suo protettore sono stati arrestati dai Carabinieri di Biassono presso l’abitazione di un cliente.

Sono accusati di tentata estorsione in concorso nei confronti di un macheriese di 35 anni che ha rifiutato la prestazione dopo un incontro concordato sul web.

Tutti i dettagli sul Giornale di Carate in edicola martedì 4 aprile.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia