Menu
Cerca
Missione

Madre Anna Viganò premiata a Hong Kong con l'onorificenza della Repubblica Italiana

La missionaria canossiana di Carate Brianza riceverà il 6 giugno prossimo il titolo di Cavaliere della Stella d'Italia.

Madre Anna Viganò premiata a Hong Kong con l'onorificenza della Repubblica Italiana
Cronaca Caratese, 08 Maggio 2021 ore 07:34

Onorificenza di Cavaliere della Stella d'Italia a madre Anna Viganò, missionaria canossiana di Carate Brianza, che dal 1973 opera a Hong Kong.

Onorificenza speciale

Il prestigioso riconoscimento, concesso dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, le sarà consegnato il 6 giugno prossimo nell'ex colonia britannica in Cina dove da tantissimi anni la religiosa opera per la Comunità Cattolica Italiana. Madre Anna Viganò è stata da sempre un punto di riferimento, concreto e spirituale per le famiglie di Hong Kong, a cominciare dai più giovani che ha accompagnato nel cammino di catechesi.

"Oggi - spiega monsignor Javier Herrera Corona, capo della Missione di studio della Santa Sede di Hong Kong - una malattia la obbliga a un maggiore riposo riducendo saltuariamente la sua presenza fisica nelle celebrazioni, ma il suo esempio restano encomiabile".

"Quando celebriamo l'Eucaristia con le famiglie italiane, mi sento come se fossi ancora nella mia parrocchia nativa di Carate Brianza" scriveva suor Anna nel libro "500 anni di Italiani in Hong Kong e Macao" pubblicato qualche anno fa dal Console italiano con il supporto di alcuni nostri connazionali che hanno vissuto nell'ex colonia britannica.

Nel 2014 la canossiana caratese ha festeggiato mezzo secolo di professione religiosa.

A consegnarle l'onorificenza - riservata dal Capo dello Stato a italiani all’estero o stranieri che si siano distinti per particolari meriti - sarà Clemente Contestabile, console generale di Hong Kong.

Necrologie