Maestra violenta accolta la nuova istanza di patteggiamento

Nell'udienza di questa mattina in tribunale a Monza il giudice ha confermato la richiesta dei legali dell'educatrice della scuola materna di Varedo di due anni e quattro mesi.

Maestra violenta accolta la  nuova istanza di patteggiamento
Desiano, 26 Settembre 2018 ore 18:05

Maestra violenta accolta la nuova istanza di patteggiamento. Nell’udienza di questa mattina in tribunale a Monza il giudice ha confermato la richiesta dei legali dell’educatrice della scuola materna di Varedo di due anni e quattro mesi. La donna era stata arrestata ad aprile per maltrattamenti

 Accolto il patteggiamento

Il pm ha rivisitato il capo d’imputazione aggiungendo le aggravanti richieste dalle parti offese ed emerse nell’udienza di luglio. In quella sede, il gup Emanuela Corbetta aveva rigettato la prima istanza di patteggiamento di 2 anni con pena sospesa.  Nell’udienza di questa mattina, mercoledì 26 settembre, la difesa ha avuto la possibilità di riformulare la richiesta proponendo una pena di 2 anni e 4 mesi senza sospensione della pena. Il giudice Pierangela Renda si è ritirata qualche ora per deliberare. Al  rientro in aula alle 15 ha accettato la proposta di patteggiamento.

I commenti della parte offesa

In aula le parti offese hanno rimarcato di non aver ricevuto il risarcimento del danno subito e che le somme messe a disposizione dall’educatrice, 800 euro, sono state accettate come acconto. “La richiesta era una soluzione possibile ed è  stata ritenuta congrua. Come difensori delle famiglie dei bambini non siamo contenti soprattutto perché sono state rinconsciute le attenuanti generiche” commenta l’avvocato Gianluca Crusco. In aula non erano presenti i genitori dei bambini.

Ora si apre il capitolo civile

Ora tutto si trasferisce sul piano civile. “Vorrei capire se il Ministero dell’Istruzione può avere delle responsabilità nell’aver posto nuovamente in un contesto scolastico la maestra, anziché allontanarla, pur sapendo della sua totale incapacità a relazionarsi nella scuola precedente” nota l’avvocato Massimiliano Costantin che non esclude di far causa al Miur.

Sullo stesso argomento leggi anche:

Asilo Varedo: maestra arrestata per maltrattamenti VIDEO SHOCK

Maltrattamenti asilo Varedo | Il sindaco “Servirebbe una pena esemplare”

Asilo Varedo | Al vaglio la condizione psicologica della maestra

Strattoni e schiaffi in una scuola di Varedo: maestra agli arresti domiciliari

Maestra violenta, frase choc: “E’ colpa dei genitori che crescono i figli all’osteria come i somari”

Richiesta di giudizio immediato per la maestra violenta

Asilo Varedo | Le intercettazioni nell’aula dei maltrattamenti

Maestra arrestata per maltrattamenti respinto il patteggiamento

Maltrattamenti a Varedo, no al patteggiamento “Non è una vittoria ma un invito a lottare”

 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia