Cronaca
Polizia di Stato

Mala movida: minorenni in piazza a bere superalcolici

Controlli al Carrobiolo da parte degli agenti della Questura di Monza nel fine settimana

Mala movida: minorenni in piazza a bere superalcolici
Cronaca Monza, 14 Febbraio 2022 ore 12:44

Mala movida: minorenni in piazza a bere superalcolici. Controlli da parte degli agenti della Questura di Monza nel fine settimana in piazza Carrobiolo.

Mala movida

Un servizio voluto dal Questore dopo le numerose segnalazioni di degrado da parte dei residenti. Nella notte tra sabato e domenica le volanti, insieme alle pattuglie della Polizia locale, sono giunte sul posto sorprendendo un centinaio di ragazzini che, alla vista degli agenti, hanno tentato di fuggire. Invano. Gli operatori hanno identificato 41 giovani tutti minorenni, di età compresa tra
i 14 e 17 anni, e due neomaggiorenni, rinvenendo a terra bottiglie di  whisky.

Minorenni in piazza a bere superalcolici

I giovani, provenienti dai comuni della provincia hanno spiegato di essersi trovati al Carrobiolo per trascorrere la serata, portandosi le bevande da casa. Gli agenti hanno quindi contattato i genitori che li hanno poi riaccompagnati a casa.

Il Questore Marco Odorisio sottolinea "la pericolosità per i giovanissimi di assumere bevande superalcoliche, dannose per la salute degli stessi ragazzi, in quanto non solo alterano le proprie capacità e senso critico se assunte in eccesso, ma che producono anche altri tipi di conseguenze, nel medio e lungo periodo. E un invito ai genitori sul rendere consapevoli i propri figli e responsabilizzarli su tali rischi, in un’ottica di prevenzione da pericolose derive”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie