cronaca

Malori, intossicazioni e incidenti SIRENE DI NOTTE

Cinque persone in ospedale.

Malori, intossicazioni e incidenti SIRENE DI NOTTE
Desiano, 07 Marzo 2020 ore 08:32

Sono diversi gli interventi di soccorso effettuati nella notte appena trascorsa. Due persone sono finite in ospedale per malore, tre a seguito di incidenti stradali.

Malori, intossicazioni e incidenti nella notte

Nel dettaglio nella notte tra venerdì e sabato 7 marzo una ragazza di 20 anni è stata soccorsa a Vimercate, nella zona delle Torri Bianche, dopo essersi sentita male a causa di qualche bicchiere di troppo. La giovanissima è stata visitata dagli operatori del soccorso vimercatese. Fortunatamente per lei non c’è stato bisogno di ricorrere a cure ospedaliere.

Incidente a Limbiate

Poco prima delle tre segnaliamo invece a Limbiate in incidente stradale che ha visto coinvolte due auto. Il sinistro è avvenuto in viale Lombardia, all’altezza del numero 15. Ferito, in modo serio ma non gravissimo, un ragazzo di 21 anni trasportato in ospedale a Garbagnate Milanese dagli operatori della croce bianca di Cesano.

Malori a Desio e Monza

Intorno alle 4.30 segnaliamo anche l’intervento della croce rossa di Desio in via Monsignor Camnasio, dove una donna di 30 anni ha accusato un malore. La 30enne è stata visitata sul posto e poi trasferita in ospedale a Desio per accertamenti. Un’ora più tardi a Monza è stato soccorso un 32enne, sempre per malore, poi accompagnato all’Ospedale di Cinisello Balsamo per le cure del caso.

Incidente a Vimercate

Infine segnaliamo un grave incidente avvenuto nella serata di ieri, venerdì 6 marzo 2020, a Vimercate, sulla Sp 45. Erano quasi le 23 quando si è verificato uno scontro tra auto in cui sono rimasti feriti un 20enne, un 21enne e un uomo di 75 anni. Tre le ambulanze sul posto, oltre ai Carabinieri e ai Vigili del fuoco. Le persone coinvolte sono state portate negli ospedali di Monza e Vimercate in codice giallo.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia