Maltempo, allagamenti in strade, cantine e sottopassi

Maltempo, allagamenti in strade, cantine e sottopassi. Un'alba decisamente movimentata per Monza che si è svegliata sotto un nubifragio

Maltempo, allagamenti in strade, cantine e sottopassi
Monza, 24 Luglio 2020 ore 11:01

Maltempo, allagamenti in strade, cantine e sottopassi. Un’alba decisamente movimentata per Monza che si è svegliata sotto un autentico nubifragio. Tantissime le chiamate a Vigili del fuoco, Protezione civile e Polizia locale. Situazione critica fino al pomeriggio, ma in miglioramento.

Maltempo, alba tormentata

Come annunciato ampiamente dalle previsioni meteo, pioggia, lampi e tuoni hanno risvegliato bruscamente i monzesi (e così pure gran parte della Brianza) attorno alle 5. Sono state subito tantissime le segnalazioni ai centralini per intervento di soccorso ed emergenza.

Maltempo, paura in via Toniolo

La situazione più critica si è registrata in via Toniolo a San Rocco dove il sottopasso è rimasto intasato per la presenza di foglie e rami. E così stamattina verso le 7 un pulmino e un’auto sono rimasti bloccati non senza qualche momento di paura per i conducenti e i passeggeri che però non hanno riportato alcuna conseguenza fisica se non appunto un grande spavento. La Protezione civile ha provveduto a chiudere il sottopasso, modificare la viabilità ed è stato chiamato un carro attrezzi. Da qualche minuto il sottopasso è stato riaperto.

Altre situazioni critiche

Altre situazioni critiche sono state segnalate in via Asiago, sempre a San Rocco dove ci sono stati allagamenti delle cantine di un complesso residenziale, in via Salvadori, zona cimitero, dove il tratto di strada in curva si è allagato completamento e in via Borgazzi, sempre a San Rocco, all’ angolo con via Aquileia. Ai giardini pubblici di via Tazzoli a San Fruttuoso è invece caduta una pianta. Allagamenti anche alle case comunali di via Vespucci, nelle cantine, al quartiere Libertà.

Maltempo, Lambro sotto osservazione

Dopo la forte perturbazione dell’alba, anche il Lambro viene tenuto sotto controllo da parte della Protezione civile tuttora al lavoro su tutto il territorio comunale. Non ci sono però particolari preoccupazioni. Il tempo brutto, anche se in miglioramento, dovrebbe durare al pomeriggio. Poi dalla serata e definitivamente da domani il maltempo lascerà spazio di nuovo al sole. Questo il bollettino della Protezione civile del Comune.

Il report dei Vigili del fuoco

Situazione tutto sommato controllo confermata anche dai Vigili del fuoco nel loro report di metà mattinata: “Sono state circa 50 le chiamate di soccorso per maltempo. La zona di Monza è la più interessata. Le operazioni di soccorso sono ancora in corso. Non si segnalano interventi di particolare rilievo”.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia