Marciapiede e punti luce, Concorezzo cambia pelle

Importanti interventi annunciati dall'assessore ai Lavori pubblici Innocente Pomari.

Marciapiede e punti luce, Concorezzo cambia pelle
Vimercatese, 27 Dicembre 2018 ore 10:14

Marciapiede e punti luce, Concorezzo cambia pelle. Importanti interventi annunciati dall’assessore ai Lavori pubblici Innocente Pomari in vista del 2019.

L’annuncio durante l’ultimo Consiglio comunale

L’ufficialità è arrivata nel corso dell’ultimo Consiglio comunale, durante il quale l’assessore ai Lavori pubblici Innocente Pomari ha presentato una serie di interventi che andranno a concretizzarsi nei primi mesi del nuovo anno. A cominciare dalla manutenzione straordinaria delle strade e dei marciapiede, con l’abbattimento delle barriere architettoniche. Un investimento di circa 1.000.000 di euro.

“Abbiamo dato precedenza a una serie di interventi mirati all’abbattimento delle barriere architettoniche e al rifacimento dei marciapiede, che verranno realizzati in mattoni autobloccanti per permettere una migliore convivenza con le piante esistenti – ha spiegato l’assessore Pomari – Verranno posizionati nel sottosuolo due cavidotti, uno per la predisposizione al rifacimento dell’illuminazione pubblica, l’altro per le linee di distribuzione”.

Entrando nello specifico, le vie interessate dai lavori saranno:

  • Via Pio X
  • Via Salvo d’Acquisto
  • Via Lazzaretto, con interventi nella zona delle scuole
  • Via Europa
  • Via Agrate
  • Via Sant’Agata
  • Via Papa Giovanni XXIII
  • Via Mattei
  • Via Monte Grappa
  • Via Manzoni
  • Via De Capitani
  • Via Don Girotti
  • Via Kennedy
  • Via Don Minzoni

I punti luce

Marciapiede, ma non solo. Con i primi mesi del 2019 verranno effettuati importanti interventi anche sull’illuminazione pubblica del paese. Anche in questo caso l’intervento si aggira intorno al milione di euro.

“L’obiettivo principale è sicuramente quello di rendere più sicura la circolazione stradale, gli attraversamenti pedonali e le piste ciclabili, che avranno un’illuminazione adeguata – ha concluso Pomari – Inoltre verranno installati due pannelli informativi e la predisposizione per il posizionamento di altre telecamere. Innovazioni che garantiranno un risparmio energetico che ci permetterà di rientrare nell’investimento in tempi ragionevolmente brevi”.

La riqualificazione degli impianti di illuminazione pubblica, con riscatto da Enel So.Le, interesserà alcune strade principali (via Dante, via Milano, via Pio XI, via La Malfa, via Volta e la Provinciale Milano-Imbersago) oltre ad altre vie secondarie.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia