L’ex moglie: “Marco della Noce ha sperperato tutto”

Della Noce sta vivendo da settimane in macchina. Sembra però che molti brianzoli, ora a conoscenza della sua situazione, si stiano mobilitando. 

L’ex moglie: “Marco della Noce ha sperperato tutto”
Cronaca 21 Ottobre 2017 ore 18:55

L’ex moglie, per bocca del suo avvocato, risponde alle accuse del comico di Zelig che è finito a vivere in auto

Marco della Noce ha sperperato tutto

L’ex moglie di Marco Della Noce, noto comico di Zelig caduto in disgrazia e ora costretto a dormire in macchina a Lissone, fa sapere, per bocca del suo avvocato, le vere motivazioni che hanno portato il cabarettista sul lastrico.

Secondo la testimonianza della donna, Della Noce si sarebbe ridotto così a causa dei troppi debiti col fisco: per molti anni infatti non avrebbe pagato le tasse e avrebbe ricevuto il conto con delle grosse cartelle esattoriali da parte dall’Agenzia delle entrate. Inoltre il comico, sempre secondo quando riferito dalla ex moglie, avrebbe sperperato i suoi guadagni in modo irresponsabile. “Non certo per pagare il mantenimento ai figli” fa sapere la donna, che nel frattempo ha dovuto trovarsi un lavoro per mantenere i figli.

Vive in macchina ma qualcosa si muove

Della Noce, che proprio in queste ore dovrebbe incontrare i servizi sociali di Lissone per risolvere almeno in parte la sua situazione, sta vivendo da settimane in macchina. Aiutato solamente dagli amici e conoscenti stretti. Sembra però che molti brianzoli, ora a conoscenza della sua situazione, si stiano mobilitando.

L’idea in particolare è venuta a Catia Foini, amministratrice del gruppo social “Monza Segnalazioni”. Una buona iniziativa che consentirebbe al comico di poter riprendere a lavorare e garantirsi un futuro migliore. LEGGI QUI PER SAPERE DI COSA SI TRATTA

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità