Marijuana in casa: in manette ventenne

Durante il processo per direttissima il giovane è stato condannato agli arresti domiciliari

Marijuana in casa: in manette ventenne
18 Maggio 2017 ore 18:47

Marijuana in casa: in manette ventenne. Il giovanissimo è stato arrestato dai Carabinieri e ora si trova ai domiciliari

Marijuana in casa, pronta per essere venduta

Il ventenne, residente a Vimodrone è stato sottoposto ad un controllo dai Carabinieri i di Brugherio che erano impegnati in un apposito servizio contro il narcotraffico

La perquisizione

I sospetti dei militari si sono tramutati in certezza quando, durante la perquisizione della casa del ventenne, disoccupato e senza precedenti penali, hanno trovato quasi mezzo chilo di marijuana.

Il nascondiglio

La droga,  suddivisa in involucri, era nascosta in uno zainetto che si trovava in bagno. Dopo il fermo il giovane brianzolo è stato portato in tribunale per l’udienza di convalida del fermo. Sottoposto a processo con rito direttissimo ora si trova agli arresti domiciliari.

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia