“Marocchino di m…”, squalificato per 10 giornate

Vittima dell’insulto razzista in campo un giovane calciatore della Juniores della squadra Mgm Lesmo

“Marocchino di m…”, squalificato per 10 giornate
Cronaca 24 Ottobre 2017 ore 08:00

Vittima di un insulto razzista in campo da parte dell’avversario.  Protagonista, suo malgrado, della vicenda, è stato un giovane calciatore della «Mgm Lesmo», categoria Juniores.

A rivolgergli l’epiteto «Marocchino di m…» è stato un avversario della Albiatese, che per quella frase è stato squalificato dal giudice sportivo per ben 10 giornate.

Il giovane lesmese non ha reagito all’insulto razzista

Dal canto suo il giovane lesmese, appreso dalla squalifica dell’avversario, ha comunque gettato acqua sul fuoco: «Quel che succede in campo deve restare lì», si è limitato a commentare.

IL DETTAGLIO DELLA NOTIZIA SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA DA QUESTA MATTINA, MARTEDI’

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità