Meda, debutta il Controllo di vicinato

Il Controlli di vicinato debutta in città stasera, venerdì 17, con l'associazione "Meda sicura".

Meda, debutta il Controllo di vicinato
17 Febbraio 2017 ore 09:16

La collaborazione tra cittadini e forze dell’ordine come “arma” contro i delinquenti. E’ il principio su cui si basa il progetto “Controllo di vicinato”, che sarà presentato stasera, venerdì 17 febbraio, alle 21 nella sala consiliare del Municipio.

Una serata organizzata dall’associazione “Meda Sicura”, guidata dal presidente Manuele Cortese, con il patrocinio del Comune. “L’obiettivo del progetto, partito dal gruppo Facebook “Meda Sicura”, è di creare una rete di sicurezza residenziale, attraverso la collaborazione tra vicini di casa, che segnalando eventuali situazioni o persone sospette possono facilitare l’intervento tempestivo delle forze dell’ordine”, spiega. Oltre a Cortese, sarà relatore della serata Raul Piemonti, referente di zona dell’associazione “Controllo di vicinato”. Parteciperanno la comandante della Polizia locale Cristina Ruffa e il sindaco Gianni Caimi. L’ingresso è libero.

LA NOTIZIA SUL GIORNALE IN EDICOLA E DISPONIBILE ANCHE NELL’EDIZIONE SFOGLIABILE ONLINE PER SMARTPHONE, TABLET E PC.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia