Meda, mentre muore alla casa di riposo i ladri le svaligiano l’appartamento

L'amaro sfogo della figlia: "Ormai non c'è più rispetto per niente e per nessuno"

Meda, mentre muore alla casa di riposo i ladri le svaligiano l’appartamento
Cronaca 22 Agosto 2017 ore 09:37

Mentre stava morendo alla casa di riposo, i ladri si sono introdotti nel suo appartamento e lo hanno svaligiato. Incredibile vicenda a Meda, ai danni di una 90enne residente nel quartiere Polo.

I ladri hanno agito più volte mentre si trovava alla casa di riposo

“Ormai non c’è più rispetto per niente e per nessuno”, l’amaro sfogo della figlia che oltre a dover fronteggiare il dolore per la scomparsa della madre, ha dovuto fare i conti con la sfacciataggine dei furfanti che sono entrati in azione proprio mentre la 90enne era moribonda alla casa di riposo, “visitando” il suo appartamento più di una volta e lasciando danni.

Altri furti nelle scorse settimane al Polo

Anche la figlia dell’anziana in passato ha dovuto fare i conti con le intrusioni dei malviventi e chiede più controlli al Polo, quartiere dove nelle scorse settimane, complice il periodo estivo, si sono verificati altri episodi di furto.

TUTTI I DETTAGLI SUL GIORNALE DI SEREGNO IN EDICOLA E ONLINE DA OGGI, MARTEDI’ 22 AGOSTO

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità