A Meda precipita da oltre sei metri, muore 48enne (VIDEO)

L'uomo era salito sul tetto di un capannone per recuperare la palla dei figli che stavano giocando

10 Giugno 2017 ore 14:45

A Meda un tunisino, poco prima delle 14 è precipitato da un altezza di oltre sei metri.  E’ deceduto dopo essere stato condotto in ospedale in condizioni gravissime.  L’incidente è avvenuto in via Marco Polo. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Seregno, i soccorritori del 118 con l’elisoccorso, i vigili del fuoco e gli agenti della Polizia locale.

Ha ceduto la copertura e l’uomo è caduto di sotto

L’uomo, un 48enne, è salito sul tetto di un capannone che si trova alle spalle dell’ex sede del Terragni per recuperare il pallone dei figli che stavano giocando. Ha ceduto la copertura e lui è precipitato al di sotto. Sotto choc la moglie e la cognata, entrambe soccorse dal 118.

 

 

3 foto Sfoglia la gallery

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia