Meda, una gipsoteca per Busnelli

Una gipsoteca intitolata a Cesare Busnelli, stimato artista nonché primo sindaco della città di Meda.

Meda, una gipsoteca per Busnelli
01 Marzo 2017 ore 09:15

Una gipsoteca intitolata a Cesare Busnelli, stimato artista nonché primo sindaco della città di Meda. E’ l’iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale in collaborazione con famigliari e amici dell’apprezzatissimo scultore: in Municipio sarà allestita un’esposizione permanente delle sue opere, in modo che tutti i cittadini possano ammirarle. Una sorta di “museo” che raccoglie le numerose opere realizzate dall’amato ex primo cittadino, restaurate e sistemate da un’esperta e dai ragazzi del Centro di formazione professionale Terragni.

“E’ un progetto culturale e storico che lascerò alla città, un punto di memoria nella casa di tutti i cittadini che consegnerò a chi verrà dopo”, spiega il sindaco Gianni Caimi, soddisfatto di essere riuscito, dopo anni di impegno e grazie al prezioso contributo della famiglia Busnelli, a dedicare una gipsoteca a un personaggio così importante per la città di Meda.

LA NOTIZIA SUL GIORNALE IN EDICOLA E ANCHE NELL’EDIZIONE SFOGLIABILE ONLINE PER SMARTPHONE, TABLET E PC.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia