Medaglia d’oro al valore civile all’ispettore eroe

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito l’alta onorificenza alla famiglia di Antonino Crisafulli

Medaglia d’oro al valore civile all’ispettore eroe
28 Aprile 2018 ore 16:16

Una medaglia d’oro al valore civile all’ispettore eroe Antonino Crisafulli. Recentemente il Presidente della Repubblica ha conferito l’alta onorificenza all’ispettore della Polizia di Stato di Sesto San Giovanni che morì nel 2012, all’età di 50 anni, travolto da un’automobile lungo l’autostrada A14.

La tragedia del 2012

La tragedia, consumata nelle Marche, accadde mentre il poliziotto, fuori servizio e diretto in vacanza con la famiglia, stava soccorrendo due persone rimaste intrappolate in una vettura che si era ribaltata. Un gesto per cui il questore di Milano lo definì un “eroe moderno”.

A novembre fu inaugurato un mosaico nei giardini del Municipio

Già lo scorso novembre l’Amministrazione sestese aveva reso omaggio a Crisafulli facendo affiggere sul muro del Municipio una scultura mosaico per ricordare il suo gesto. Ora alla vedova e ai due figli è stata consegnata la medaglia d’oro dal Presidente Sergio Mattarella per Crisafulli. Quest’ultimo è stato definito “Splendido esempio di straordinario coraggio e di altissimo senso del dovere, spinti fino all’estremo sacrificio”.

Famiglia ricevuta dal sindaco Di Stefano

La famiglia dell’ispettore è stata ricevuta in settimana dal sindaco Roberto Di Stefano. “E’ stato per me un onore incontrare Barbara, Andrea e Cristian e ribadire la vicinanza di tutta la nostra città”. Ha detto Di Stefano. “Antonino Crisafulli resterà per sempre un esempio di professionalità, generosità, attaccamento alla Patria”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia