Meeting di Rimini, Maroni: “Se vinco il Referendum, Lombardia a Statuto Speciale”

I lombardi saranno chiamati a votare il prossimo 22 ottobre

Meeting di Rimini, Maroni: “Se vinco il Referendum, Lombardia a Statuto Speciale”
23 Agosto 2017 ore 09:45

Il Presidente della Regione Roberto Maroni lancia la provocazione in vista del Referendum del 22 ottobre

La proposta di Roberto Maroni

“L’obiettivo è avere una Regione Lombardia a Statuto Speciale”.

Il Presidente della Regione Roberto Maroni lancia la provocazione e lo fa a margine della sua partecipazione alla 38esima edizione del Meeting di Comunione e liberazione in corso a Rimini.

Referendum

L’opuscolo

“Questa è la richiesta che farò all’indomani del referendum per l’autonomia del 22 ottobre” – ha spiegato Maroni che proprio all’incontro di ieri a Rimini ha presentato un opuscolo sulla proposta, che verrà diffuso prossimamamente.

“Avere lo Statuto speciale significherebbe molte cose – ha precisato il Presidente – a partire dal fatto di poter tenere i nostri soldi, almeno la metà del residuo fiscale, che è di 54 miliardi l’anno.  Già questo farebbe la differenza”.

“La Lombardia è una Regione speciale – ha concluso Maroni – e io chiedo che sia riconosciuta per la sua specialità”.

Il Referendum del 22 ottobre

La Regione Lombardia, con l’iniziativa referendaria, vuole verificare se gli elettori desiderano che “intraprenda le iniziative istituzionali necessarie per richiedere allo Stato l’attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia, con le relative risorse”, pur restando nel quadro dell’unità nazionale.

Il testo integrale

Ecco il testo integrale a cui gli elettori dovranno rispondere, o con il SI o con il NO.

“Volete voi che la Regione Lombardia, in considerazione della sua specialità, nel quadro dell’unità nazionale, intraprenda le iniziative istituzionali necessarie per richiedere allo Stato l’attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia, con le relative risorse, ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 116, terzo comma, della Costituzione e con riferimento a ogni materia legislativa per cui tale procedimento sia ammesso in base all’articolo richiamato?”

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia