Mendicante, oltre all’obolo, spunta il curriculum

Un nigeriano di 25 anni, oltre a chiedere l'elemosina, consegna le sue referenze ai passanti. Uno anche al vicesindaco Nava

Mendicante, oltre all’obolo, spunta il curriculum
Cronaca Monza, 10 Dicembre 2017 ore 14:29

Una storia di speranza, fuori dalle vetrine della città. Dopo aver chiesto l’elemosina, ha consegnato il curriculum direttamente nelle mani del vicesindaco Marino Nava.

Un “curriculum” di speranza

Nei giorni scorsi il vicesindaco, infatti, è incappato in un mendicante che, oltre a chiedere l’offerta fuori da un bar del centro città, gli ha consegnato il suo curriculum vitae.

Il ragazzo ha tirato fuori un foglio da una busta e ha voluto darmene una copia; non gli ho promesso nulla, ma questa è la dimostrazione che anche i mendicanti cercano lavoro.

Il documento del 25enne, proveniente dalla Nigeria e in regola col permesso di soggiorno, ha infatti confermato che ha lavorato come meccanico e che attualmente risiede a Como.

Mi ha raccontato che viene a Lissone tutti i giorni e che, oltre a chiedere le offerte, consegna curriculum nella speranza di trovare un lavoro; è un gesto di grande dignità.

Una vera e propria “storia di speranza” a dimostrazione che non tutti i mendicanti sono insistenti e fastidiosi, soprattutto in questo periodo di Daspo e ordinanze antiaccattoni.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità