Meningite non contagiosa all’asilo, grave un bimbo nel comasco

La comunicazione è stata diramata alle famiglie dalla direzione nella giornata di ieri, dopo che un bambino si è sentito male nella serata di sabato

Meningite non contagiosa all’asilo, grave un bimbo nel comasco
14 Novembre 2017 ore 17:15

Un caso di meningite in un asilo di Appiano Gentile.

Meningite non contagiosa

La comunicazione è stata diramata alle famiglie dalla direzione nella giornata di ieri, dopo che un bambino  si è sentito male nella serata di sabato. Non c’è nessun pericolo reale per gli altri alunni come accertato dall’Ats: la meningite è di tipo batterico e quindi non contagiosa. Non è stata prevista nemmeno la disinfezione dei locali. Vista la situazione alcuni genitori hanno comunque preferito non portare i loro figli all’asilo. Attualmente il servizio è regolarmente garantito e lo sarà anche nei prossimi giorni.

Il bambino ricoverato al Buzzi

Il bambino si trova ricoverato all’ospedale Buzzi e la sua prognosi rimane riservata in attesa di sapere come il suo organismo risponderà alla cura.

Diversi casi

Ci sono stati diversi casi di meningite nelle ultime settimane. A fine settembre un 13enne di Robecco – nel milanese – è morto all’ospedale San Gerardo di Monza per una meningite, in questo caso di tipo virale e non batterico.

Solo una decina di giorni fa, questa volta nel bergamasco, una bimba di sei anni ha perso la vita sempre a causa di una meningite fulminante. La piccola è deceduta all’ospedale di Bergamo, città dove si trovava per qualche giorno di vacanza a casa dei nonni.

Solo 3 giorni fa un’altra piccola vittima di questa tremenda malattia. Un bimbo di 1 anno di Palazzago, deceduto anche lui all’Ospedale Papa Giovanni di Bergamo.

LEGGI ANCHE

La nostra inchiesta sui vaccini contro il meningocco B

L’arrivo di nuovi medici per fare le vaccinazioni

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia