Cronaca
Desio

Mentre porta a passeggio il cane 15enne minacciato e rapinato

Lo hanno avvicinato e dopo avergli mostrato un coltello gli hanno sottratto la catenina d’oro.

Mentre porta a passeggio il cane 15enne minacciato e rapinato
Cronaca Desiano, 28 Maggio 2022 ore 16:00

Minacciato e rapinato mentre porta il cane a passeggiare nel parco in zona piscine, poco lontano dalla sua abitazione. Vittima un quindicenne.

Mentre porta a passeggio il cane 15enne minacciato e rapinato

Sabato della scorsa settimana, tornato da scuola (frequenta un istituto superiore a Seregno), poco dopo le 15, come fa anche altre volte, è uscito con il suo cane, raggiungendo l’area verde in zona. Mentre stava passeggiando con il suo quattro zampe ha incrociato due ragazzi che lo hanno fermato e hanno iniziato a parlare con lui.

All’inizio non hanno mostrato le loro reali intenzioni. Hanno detto di essere del 2005 e si sono messi a parlare. Stando alla descrizione uno di loro sembrava nordafricano, mentre l’altro era probabilmente italiano, non mostrava un particolare accento. Erano vestiti nello stesso modo, con una maglietta nera e un paio di calzoncini neri con le bande laterali rosse.

Ad un certo punto i due sono passati all’azione, mettendo in atto il loro piano a discapito del 15enne. Si sono rivolti al ragazzino, chiedendogli se potevano provare la catenina che aveva al collo per fare una foto dicevo con loro. Il giovane, probabilmente fiutando qualcosa, di fronte a una richiesta così insolita, ha risposto di lasciar perdere. Lo ha ripetuto più volte, perché i due non sembravano proprio voler lasciar perdere. Si sono dimostrati particolarmente insistenti. E visto che il ragazzo non sembrava accontentare la loro richiesta, uno di loro ha aperto il borsello che aveva con sé, di Gucci. All’interno c’era un coltello che hanno mostrato al ragazzo, pur senza estrarlo, ma facendogli capire in modo esplicito che se non avesse consegnato loro la catenina, sarebbero passati alle maniere forti.

La reazione

Attimi di paura per il 15enne che ha cercato di trovare il modo per andarsene da lì e cercare di raggiungere la propria abitazione, non molto distante da quel punto. Intanto, se il giovane di colore stava alla larga dal cane, l’altro invece gli faceva anche le feste. Purtroppo in quel momento nell’area verde non c’era nessuno che potesse andargli in aiuto.
I due non sembravano proprio voler rinunciare e, mentre il ragazzo cercava di portarsi nelle vicinanze di casa, hanno continuato a minacciarlo, finché, hanno preso il guinzaglio del cane per bloccare il 15enne. Poi si sono impossessati della catenina d’oro e si sono allontanati velocemente da quel punto. Sono scappati a piedi, anche se non è escluso che qualcuno li abbia poi raggiunti con l’auto.

Sotto shock il 15enne, vittima dei due quasi coetanei. Dato l’allarme, sono stati allertati i Carabinieri, che hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili.
Un fatto particolarmente grave, avvenuto in pieno pomeriggio. Qualche mese fa un altro 15enne era stato bloccato e rapinato nel parcheggio di via Allo Stadio mentre andava a scuola.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie