Metro fino a Monza... e c'è chi pensa a Vimercate

Commenti unanimi bipartisan per la M5, ma si guarda anche al prolungamento della M2.

Metro fino a Monza... e c'è chi pensa a Vimercate
Monza, 12 Novembre 2019 ore 22:40

Metro fino a Monza... e c'è chi pensa anche a Vimercate. Commenti unanimi bipartisan per la M5, ma si guarda anche alla M2.

Metro fino a Monza... e Vimercate

Metro fino a Monza: ci siamo. Abbiamo già scritto dei commenti soddisfatti del sindaco di Monza Dario Allevi e dell'onorevole della Lega Massimiliano Capitanio per la firma del Ministero che in pratica sancisce il definitivo via libera all'opera, con un finanziamento di 900 milioni di euro, come ha ricordato l'onorevole monzese Paolo Grimoldi, che si è augurato che i soldi arrivino subito.

Il commento di Grimoldi

"Finalmente - ha dichiarato il deputato leghista -  Con un incredibile e inspiegabile ritardo di mesi a Roma si sono decisi a mettere la firma per la Convenzione per l'erogazione del finanziamento da 900 milioni da parte del ministero per le Infrastrutture e i trasporti destinato alla realizzazione del prolungamento della linea metropolitana M5 dalla stazione milanese Bignami fino a Monza.

"Il Governo arriva per ultimo dopo i quattrini che hanno già messo Regione Lombardia con 283 milioni di euro, Comune di Milano con 37 milioni di euro, Comune di Monza con 27,5 milioni di euro, Comune di Cinisello Balsamo con 13 milioni di euro e Comune di Sesto San Giovanni con 4,5 milioni di euro. Per la serie meglio tardi che mai, ringraziamo il Governo e il Ministro delle Infrastrutture per aver sbloccato i fondi che un anno fa aveva reperito la Lega. Adesso però i 900 milioni devono arrivare subito, senza far passare altri mesi".

In Regione soddisfazione bipartisan

Soddisfatto anche il consigliere regionale Alessandro Corbetta di Besana, che ha dichiarato:

“Un grande risultato che rappresenta una vittoria politica non solo per la Lega ma soprattutto per i cittadini e tutto il territorio di Monza e della Brianza.

"Porterà benefici notevoli - ha continuato il consigliere regionale della Lega - su tutto il comparto del trasporto pubblico locale, non solo fornendo un’alternativa al treno per raggiungere il capoluogo milanese ma realizzando una vera intermodalità con ferrovia, autobus e le altre linee della metropolitana, anche a fronte del biglietto unico appena inserito.

“Vi sarà inoltre – ha concluso Corbetta - un impatto fortemente positivo nel comparto turistico e lavorativo, considerato il collegamento non solo con il centro storico monzese, ma anche con la Villa Reale, il Parco e l’Autodromo, in grado di aumentare così le già notevoli potenzialità in termini di afflusso di visitatori in Brianza”.

I 5Stelle pensano anche a Vimercate

“Bene il finanziamento della M5 - ha commentato il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Marco Fumagalli di Brugherio -  Alla Brianza serve più trasporto pubblico servizi efficienti e moderni oltre che per gli spostamenti anche per contribuire alla riduzione dell’inquinamento dell’aria. Mi auguro che ora si valuti anche il prolungamento della M2 da Cologno fino a Vimercate”.

TORNA ALLA HOME

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie