Cronaca

"Mi manda suo nipote": tenta la truffa ma lei non ci casca

Al citofono l'uomo ha detto "Mi manda suo nipote". Ma la signora si è insospettita

"Mi manda suo nipote": tenta la truffa ma lei non ci casca
Cronaca Vimercatese, 16 Ottobre 2017 ore 15:26

Tentata truffa ad Arcore

Ennesima tentata truffa in Brianza. Questa volta è toccato ad una signora residente in via Francesco Caglio ad Arcore, Poco prima delle 14.00, mentre si trovava in casa, la donna ha sentito il citofono suonare.

"Mi manda suo nipote"

"Mi manda suo nipote" ha detto l'interlocutore al citofono "devo recuperare alcuni oggetti in oro". La donna, probabilmente dal videocitofono, ha visto uno sconosciuto di circa 30 anni, ben vestito. Ma non riconoscendolo si è insospettita e non ha aperto. Intanto il presunto truffatore si è allontanato a piedi.

Allertati i Carabinieri

La signora ha allertato immediatamente i Carabinieri che arrivati sul posto hanno perlustrato la zona. Dell'uomo, tuttavia, nessuna traccia.

Solo pochi giorni fa un'anziana di 85 anni è stata abbordata in strada a Monza da un truffatore senza scrupoli. A inizio ottobre invece a cadere nel raggiro è stata un'anziana di Desio

Seguici sui nostri canali
Necrologie