Migliaia di api sterminate da un rogo – VIDEO

Rogo nella notte appena trascorsa a Villasanta

Vimercatese, 08 Dicembre 2017 ore 15:39

Migliaia di api sono morte, bruciati anche due mezzi

Notte da incubo

Rogo nella notte appena trascorsa  in via Molino Sesto Giovine di Villasanta al confine con Arcore. Il rogo è divampato in un deposito di legname di un’azienda. All’interno c’erano delle bombole di gas, motivo di grave preoccupazione, e anche due furgoni. Solo una settimana fa c’è stato un incendio in un’altra ditta.

L’allarme

Erano da poco passate le 3 quanto le fiamme, altissime, sono state notate dai residenti della zona che hanno subito dato l’allarme. Sul posto si sono recati diversi mezzi dei Vigili del fuoco che hanno lavorato per circa tre ore per soffocare l’incendio.

Gli alveari

Accanto al deposito c’erano tredici alveari di proprietà del titolare del campo, Giulio Lodetti, che ha dato in affitto lo spazio per il capannone, ma che appunto utilizzava parte del proprio terreno per l’allevamento delle api e la produzione di miele. Migliaia di api sono morte nell’incendio.

Il valore e il dolore

I danni sono piuttosto ingenti, ogni alveare vale infatti circa mille  duecento euro, come ha raccontato Lodetti, e produce dai 60 ai 70 chili di miele. A questo si aggiunge la quasi completa distruzione del deposito e di due mezzi custoditi al suo interno.

L’origine del rogo

Ancora sconosciute le cause che hanno portato a una tale devastazione nel cuore della notte. Lo stesso proprietario del campo ha raccontato di aver sentito degli scoppi prima che si alzassero le fiamme, ma al momento non vi sono  certezze. Non è chiaro se il fatto sia stato intenzionzionale o accidentale.

9 foto Sfoglia la gallery

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia