I dati

Migliora la situazione del contagio a Vimercate: gli aggiornamenti del sindaco

Negli ultimi sette giorni sono stati 44 i nuovi casi di positività al virus, nel frattempo 92 persone sono guarite.

Migliora la situazione del contagio a Vimercate: gli aggiornamenti del sindaco
Cronaca Vimercatese, 05 Dicembre 2020 ore 10:37

E’ di oggi, sabato 5 dicembre, l’ultimo aggiornamento sulla situazione contagi a Vimercate. Il sindaco Francesco Sartini, sulla base dei dati aggiornati a giovedì 3 dicembre, annuncia un miglioramento.

Migliora la situazione del contagio a Vimercate

Negli ultimi sette giorni sono stati 44 i nuovi casi di positività al virus, nel frattempo 92 persone sono guarite. Nell’ultima settimana purtroppo si registrano anche due decessi sul territorio comunale.

Al momento il totale dei positivi è a quota 335 unità, le persone in quarantena sono 135. 

Meno pressione sull’ospedale

Per quanto riguarda l’ospedale, ha spiegato Sartini, la pressione sta lentamente scendendo. Dopo aver toccato la fase più critica un paio di settimane fa, con 4 reparti interamente convertiti al Covid, si è rischiato di doverne aprire un quinto. “Solo grazie allo sforzo del personale dell’ospedale e all’organizzazione è stato possibile mantenere un livello adeguato di assistenza e servizio anche per i settori non covid. Ho parlato direttamente con l’Ospedale, se l’andamento positivo verrà confermato nei prossimi giorni, si potrà procedere a restituire un reparto alle sue funzioni ordinarie”.

Tuttavia, sottolinea Sartini, questo miglioramento non deve farci allentare le misure di contenimento e nemmeno l’attenzione che tutti dobbiamo continuare ad avere.

Due appelli per aiutare la Casa Famiglia San Giuseppe e Avps

“Infine voglio lanciare due appelli per due realtà cittadine a cui siamo molto affezionati. Il primo riguarda la Casa Famiglia San Giuseppe che è stata al centro del contagio la primavera scorsa e che solo grazie alla competenza e ai sacrifici dei familiari è riuscita a contenere l’effetto dell’infezione. Purtroppo in questi mesi hanno dovuto far fronte a tante spese eccezionali che ancor adesso pesano sul bilancio della Casa. Invito coloro che possono ad aiutare rispondendo all’appello per la raccolta fondi”

“Il secondo appello è rivolto ad aiutare l’associazione Avps, che sta sostenendo assieme al comune importanti iniziative a favore tutta la cittadinanza, in maniera gratuita. Ogni offerta li aiuterà a non interrompere questi servizi importanti”.

TORNA ALLA HOME 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità