Cronaca
Le indagini

Minaccia col coltello la cassiera, si fa consegnare l'incasso e fugge: identificato dalla Polizia

La rapina è avvenuta lo scorso 19 settembre e in pochi giorni l'uomo, un 45enne monzese, è stato identificato.

Minaccia col coltello la cassiera, si fa consegnare l'incasso e fugge: identificato dalla Polizia
Cronaca Monza, 11 Ottobre 2022 ore 10:25

Lo scorso 19 settembre era entrato all'interno del supermercato iN's di via Rota a Monza travisato con un cappello e una mascherina FFp2. Dopo aver fatto finta di acquistare della marce si era avvicinato alla cassa e aveva mostrato un coltello alla cassiera per farsi consegnare l'incasso, riuscendo poi a svuotare anche un altro cassetto di denaro prima di darsi alla fuga.

Minaccia col coltello la cassiera, si fa consegnare l'incasso e fugge: identificato dalla Polizia

Le indagini da parte della Polizia di Stato, allertata dal personale del supermercato e intervenuta subito sul posto, erano iniziate immediatamente. Gli agenti della Squadra Mobile e della volante, arrivati in via Rota, avevano ricostruito quanto successo e si erano messi subito al lavoro analizzando le registrazioni dei diversi impianti di video-sorveglianza dell'isolato.

Indagini serratissime che nel giro di pochi giorni hanno portato all'identificazione dell'autore della rapina, un monzese 45enne che per anni ha vissuto nel quartiere. L'uomo, nonostante fosse privo di precedenti penali, ha agito da vero professionista cambiandosi subito d'abito per non essere riconoscibile. L'escamotage non è servito e gli agenti sono arrivati comunque ad identificarlo.

Nella mattinata di ieri, lunedì 10 ottobre, il personale della Squadra Mobile ha sottoposto il 45enne alla misura cautelare dell'obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria, in esecuzione del provvedimento emesso dal Tribunale di Monza su richiesta della Procura.

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie