Cronaca
Seregno

Minorenni rompono il vetro di un treno, capotreno coraggiosa li ferma e chiama i Carabinieri

Il tutto è accaduto ieri sera sulla tratta Saronno Albairate. Due giovani sono stati denunciati ma le indagini sono ancora in corso.

Minorenni rompono il vetro di un treno, capotreno coraggiosa li ferma e chiama i Carabinieri
Cronaca Seregnese, 24 Gennaio 2022 ore 14:08

Vandalismo sulla Albairate-Saronno. Tre ragazzi minorenni hanno rotto i vetri di un convoglio e hanno causato la soppressione di due treni. L’intervento di una coraggiosa capotreno e dei carabinieri ha permesso l’identificazione degli autori.

Vandali minorenni sulla Albairate-Saronno, capotreno coraggiosa li ferma e chiama i Carabinieri

Il tutto è accaduto ieri sera intorno alle 20.3o. I tre ragazzi minorenni, mentre si trovavano a bordo del convoglio treno di Trenord n. 24972, giunti alla fermata della stazione ferroviaria di Seregno (MB), hanno asportato il martelletto frangivetro frantumando con lo stesso il vetro di un’anta della porta scorrevole del vagone sul quale stavano viaggiando.

Una giovane e coraggiosa capotreno non ha indugiato ed è riuscita a fermarne due e a chiedere l’aiuto dei Carabinieri. I militari sono così prontamente intervenuti e dopo aver verificato i danni sul treno e prelevato i due giovani li hanno condotto in caserma per gli accertamenti del caso, l’identificazione e il riaffidamento ai rispettivi genitori.

I due minori, un 16enne e un 17enne residenti rispettivamente a Seveso e a Bovisio Masciago sono stati entrambi denunciati per il tentato furto del martelletto frangivetro, danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio atteso che, oltre alla corsa in questione, è stato soppresso anche il treno “Seregno – Milano Porta Garibaldi”.

In corso le indagini per l’individuazione del terzo giovane che ha preso parte all’atto vandalico.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie