Monza, 126 progetti di studenti per il nuovo logo di BrianzAcque

La cerimonia di premiazione si terrà nel pomeriggio di sabato, 20 maggio nella cornice della Sala Verde della Provincia

Monza, 126 progetti di studenti per il nuovo logo di BrianzAcque
07 Maggio 2017 ore 08:00

Monza, sono 126 gli elaborati prodotti dagli studenti brianzoli per il concorso di Brianzacque. Ai ragazzi è stato scelto di disegnare il nuovo logo dell’azienda. Toccherà poi ai dipendenti il ruolo di giudici, per scegliere il progetto più originale e funzionale.

Sinergia con le scuole

Più di 120 elaborati. Per l’esattezza, 126.  E’ il numero complessivo  delle proposte  di nuovo logo aziendale inviate dalle scuole superiori a BrianzAcque. A rispondendere  al concorso  per l’ideazione e la progettazione del  brand istituzionale, indetto  della società che gestisce il servizio idrico integrato,  sono stati 9 istituti superiori di Monza e della Brianza. Al posto di incaricare dei professionisti, i vertici della public utility dell’acqua locale, hanno infatti preferito puntare dritto sugli studenti con l’obiettivo di evidenziarne e valorizzarne l’estro e la creatività, creando al contempo un connubio tra scuola e lavoro.   E il risultato,  a termini di presentazione scaduti, è più che lusinghiero. Come evidenzia con soddisfazione il presidente di BrianzAcque, Enrico Boerci: “La grande adesione al progetto e la qualità dei lavori,  testimoniano l’impegno e il talento dei nostri giovani e suggellano il forte legame tra BrianzAcque, il mondo della scuola e il territorio”.

I giudici

Toccherà ora ai dipendenti della società il compito di  votare e scegliere il logo vincitore, quello che identificherà e contraddistinguerà l’azienda nel futuro.   Nei prossimi giorni, i lavoratori saranno dunque chiamati a esprimere il loro parere sul considerevole  quantitativo  di elaborati.   In “gara” ci sono i lavori degli allievi  delle seguenti scuole: Istituto Professionale Lorenzo Milani di Meda, Liceo Scientifico Paolo Frisi di Monza, Istituto Superiore d’Istruzione Giuseppe Meroni di Lissone, Istituto  Tecnico Industriale e Liceo delle Scienze Applicate Enrico Fermi di Desio, Istituto Statale Ettore Majorana di Cesano Maderno,  Liceo Artistico Amedeo Modigliani di Giussano, Ente Cattolico Formazione Professionale di Vimercate, Istituto di Istruzione Superiore Virgilio Floriani di Vimercate,  Istituto d’Istruzione Superiore Statale Mahatma Gandhi di Besana in Brianza.

Le premiazioni

La cerimonia di premiazione si terrà nel pomeriggio di  sabato, 20 maggio nella cornice della Sala Verde della Provincia di Monza e della Brianza, in via Grigna 13, a Monza, alle ore 16. Il contest è stato indetto  in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale di riferimento e con il patrocinio della Provincia di Monza e della Brianza. In palio ci sono 5 mila euro per il logo vincitore, 2.500 e 1.500 per il secondo e il terzo classificato. Riconoscimenti saranno attribuiti a tutti i partecipanti.  Somme che andranno a favore degli istituti frequentati dagli alunni premiati per l’acquisto di materiali scolastici.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia