Monza, a San Rocco una “finta” moschea

La Regione: "Basta moschee camuffate da centri culturali"

Monza, a San Rocco una “finta” moschea
27 Febbraio 2017 ore 14:59

Giro di vite da parte della Regione nei confronti degli spazi ad uso di associazioni culturali di cittadini stranieri, che in realtà si rivelano vere e proprie moschee. E’ l’ultima «crociata» lanciata dall’assessore all’Urbanistica Viviana Beccalossi, che in settimana ha inviato ai sindaci lombardi una circolare con indicazioni operative, affinché accertino se l’attività di preghiera sia «permanente o prevalente».

CLICCA QUI PER LA NOTIZIA COMPLETA

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia