Monza, altra tentata violenza al “Nei”

La tentata violenza sessuale nei giardinetti del "Nei" che vi abbiamo raccontato settimana scorsa non è stata un caso isolato

Monza, altra tentata violenza al “Nei”
30 Gennaio 2017 ore 14:54

E tre. La tentata violenza sessuale all’interno dei giardinetti del «Nei» di cui vi abbiamo dato conto non è stata affatto un caso isolato. Ora si scopre che, oltre alla negoziante alla quale hanno tentato di strappare il cappotto e che è stata palpeggiata, lo scorso sabato 14 gennaio i due molestatori africani entrati in azione si sono resi protagonisti almeno di un’altra tentata aggressione, meno di un’ora prima, ai danni di una 31enne. E non è finita, perché una settimana prima, il 7 gennaio, anche una 18enne sarebbe stata fermata e palpeggiata.
Vi raccontiamo l’ennesimo caso di violenza sul Giornale di Monza in edicola da oggi, martedì 31 gennaio e nell’edizione sfogliabile per pc, smartphone e tablet!

CLICCA QUI!

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia