Monza, sono ancora troppi i minori che giocano d’azzardo

Riparte “Facciamo girare la voce”, il tour informativo per la prevenzione del gioco minorile

Monza, sono ancora troppi i minori che giocano d’azzardo
08 Maggio 2017 ore 14:09

Monza, “scacco matto” al gioco d’azzardo. Ma questa volta, al centro del dibattito c’è il gioco minorile. Sono ancora molti i minorenni che giocano per soldi.

Facciamo girare la voce

Riparte “Facciamo girare la voce”, il tour informativo per la prevenzione del gioco minorile realizzato da Lottomatica attraverso la partnership consolidata con Moige (Movimento Italiano Genitori) e Fit (Federazione Italiana Tabaccai). Il progetto, giunto alla 6° edizione, conferma l’impegno nel coinvolgimento della collettività per la diffusione del divieto di accesso al gioco con vincite in denaro per i minori.

Il tour

Partito il 2 maggio, con l’appuntamento di Aosta, il Tour abbraccerà infatti tutte le regioni italiane grazie alla presenza in ogni tappa di operatrici del Moige all’interno di 4 tabaccherie per favorire un confronto diretto con le persone. Informare, prevenire e sensibilizzare sono i tre capisaldi di un’iniziativa che in tre mesi, 2 gli appuntamenti settimanali, raggiungerà 20 città italiane.

Anche a Monza

La terza tappa del Tour è in programma a Monza martedì 9 maggio. Di seguito i rivenditori interessati:
– Mattina: via Tommaso Grossi, 2/A (referente Silvio Gandolfi)
– Mattina: via Luciano Manara, 19 (referente Anna Piacquadio)
– Pomeriggio: via Dante Alighieri, 28 (referente Francesco Maurizio Spena)
– Pomeriggio: via Giovanni Bertacchi, 6 (Emanuele Orioli)

Coinvolgere le tabaccherie

Dopo aver coinvolto oltre 300mila persone con le campagne degli anni scorsi, l’obiettivo di questa edizione di “Facciamo girare la voce” è quello di raggiungere una sempre maggiore capillarità nel territorio: non più le grandi città ma i piccoli centri, coinvolgendo direttamente i rivenditori in quanto “attori chiave” di una relazione diretta con le persone.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia