Monza, nuovo assalto alla sede del Pd

Monza, nuovo assalto alla sede del Pd. Scritte razziste sulla saracinesca del circolo al quartiere San Rocco

Monza, nuovo assalto alla sede del Pd
Cronaca 01 Agosto 2017 ore 17:36

Nuovo “assalto” alla sede del Pd, Circolo 3, al quartiere San Rocco. Probabilmente nottetempo ignoti hanno imbrattato con una scritta razzista eloquente la saracinesca della sede del partito in via Sant’Alessandro.

Quando se ne sono accorti, dopo le segnalazioni di alcuni abitanti del quartiere, i responsabili del circolo hanno subito chiamato la Polizia locale. Sul posto, assieme agli agenti, anche il consigliere comunale e storico presidente di circoscrizione, Pietro Zonca.

Seconda volta in pochi giorni

E’ la seconda volta che la sede di quartiere del Partito democratico viene presa di mira. Nei giorni scorsi era stato attaccato un manifesto con la scritta “Venduti”, ma in quel caso l’azione era stata rivendicata da Forza Nuova e i referenti di zona del partito avevano sporto denuncia al commissariato della Polizia di Stato.

Alta tensione

Quel che è certo è che nel quartiere la tensione rimane alta. Proprio nella notte tra sabato e domenica un extracomunitario di colore, ubriaco, aveva seminato il panico in via San Rocco rendendo necessario l’intervento dei carabinieri, mentre anche in via Asiago l’allerta rimane alta e la vicenda profughi è ancora lontana da una soluzione.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità