Monza, caso profughi ancora in primo piano

Non ha molta voglia di parlare, Eugenio Galbiati, il titolare di "Trattoria Mercato", oggi nel ciclone mediatico e politico dopo essersi lanciato nel settore dei bandi di accoglienza. "Tornerò a fare quello che ho sempre fatto", ha raccontato l'imprenditore. Ma poi...

Monza, caso profughi ancora in primo piano
24 Ottobre 2016 ore 16:39

Il caso profughi a Monza è ancora in primo piano. Il gestore degli appartamenti di via Asiago e titolare della “Trattoria Mercato”, Eugenio Galbiati ha chiarito: “State tranquilli, tornerò a fare solo quello che ho sempre fatto”. 

Ma nel frattempo è arrivata la notizia dell’arrivo di altri 250 profughi. E “Trattoria Mercato” di Galbiati ha già dato la propria disponibilità.

E la vicenda è arrivata ancora in Consiglio, con Alberto Mariani e Martina Sassoli all’attacco dell’Amministrazione comunale. E il sindaco Roberto Scanagatti ha replicato, proponendo l’Ospedale vecchio come nuovo possibile hub per richiedenti asilo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia