Monza: dei media nazionali “smemorati” e del rispetto delle fonti

Ancora una volta media nazionali riprendono un nostro scoop esclusivo... ma si dimenticano la fonte

Monza: dei media nazionali “smemorati” e del rispetto delle fonti
12 Ottobre 2016 ore 15:58

Ci risiamo. L’ultima volta era stato il TG5 a citare il Corriere della sera… che aveva in realtà ripreso un nostro scoop esclusivo (la vicenda dello studente gay in guerra per il rinnovo dell’iscrizione in una scuola cattolica). Questa volta a inciampare è stato “Il Giornale” del direttore Sallusti, che ha dato rilevanza nazionale a un singolare accadimento da noi registrato in quel di Lissone (Donna si spoglia sull’altare: “Don, voglio essere purificata”)… citando però a sua volta come fonte un medium online monzese che aveva semplicemente ripreso la nostra notizia. Lasciando perdere temi “teoretici” forse poco d’attualità come il rispetto delle fonti o la deontologia professionale, a voi lettori vogliamo semplicemente suggerire: il Giornale di Monza è sempre sul pezzo, diffidate delle imitazioni…

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia