Monza, frati derubati “chiudono” le porte ai balordi

Monza, frati derubati “chiudono” le porte ai balordi
28 Novembre 2016 ore 15:57

Frati derubati e convento messo sotto assedio da parte di una banda di senza fissa dimora. Per tre giorni il convento dei frati minori in via Montecassino ha subito le angherie dei balordi… Una vicenda che ha obbligato i frati a correre ai ripari.
Ma vi raccontiamo tutta la cronaca, con i dettagli dei furti e le misure adottate dai frati per contenere il fenomeno con un’intervista esclusiva al superiore del convento, sul Giornale di Monza in edicola da domani, martedì 29 novembre e nell’edizione sfogliabile per pc, tablet e smartphone!

CLICCA QUI!

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia