Menu
Cerca
Intervento della Polizia di Stato

Monza, giovani si mettono in coda all'hub per ricevere le dosi di vaccino avanzate (ma non si può)

I ragazzi, di età compresa tra i 20 e i 30 anni, avrebbero trovato informazioni non corrette sui canali social.

Monza, giovani si mettono in coda all'hub per ricevere le dosi di vaccino avanzate (ma non si può)
Cronaca Monza, 13 Maggio 2021 ore 10:58

Monza, giovani si mettono in coda all'hub per ricevere le dosi di vaccino avanzate. I ragazzi, di età compresa tra i 20 e i 30 anni, avrebbero trovato informazioni non corrette sui canali social. I poliziotti sono intervenuti per spiegare loro che l'accesso è consentito solo alle persone che rientrano lelle categorie previste dal piano vaccinale.

Monza, giovani si mettono in coda all'hub per ricevere le dosi di vaccino avanzate (ma non si può)

Ieri sera, verso le ore 20, a Monza in via Philips, presso l’hub vaccinale cittadino, un gruppo di circa 20 ragazzi ha preso l’iniziativa
di mettersi in coda al fine di ricevere le eventuali dosi di vaccino avanzate dalla giornata. La determinazione dei ragazzi è stata mitigata dall’intervento dei poliziotti della Questura di Monza e della Brianza che hanno dialogato con i giovani per spiegare loro che non vi era la possibilità di vaccini extra. L'attività dell'hub vaccinale è infatti impostata in maniera tale da non lasciare dosi deperibili inutilizzate, inoltre il personale sanitario era già andato via avendo concluso l’attività per la giornata.

I ragazzi, di età compresa tra i 20 e i 30 anni, hanno compreso la situazione e si sono volontariamente allontanati.

La situazione che si è verificata nella serata di ieri non sarebbe una novità. Il fenomeno, sottolineano dalla Questura, si verifica da circa 2 settimane per via di informazioni non corrette che avrebbero acquisito in maniera informale attraverso canali social.

Si ricorda invece che l’accesso agli hub vaccinali è consentito solo alle persone rientranti nelle fasce di età o categorie previste che siano già prenotate attraverso i diversi canali disponibili (le informazioni le trovate qui).

Necrologie