Monza ha accolto Gianpietro e la storia del suo Ema, che se n'è andato troppo presto

Una serata speciale organizzata da Salvagente al Teatro Binario 7.

Monza ha accolto Gianpietro e la storia del suo Ema, che se n'è andato troppo presto
Monza, 29 Ottobre 2019 ore 15:15

Monza ha accolto la storia di Gianpietro e del suo Ema che se n'è andato troppo presto. Una serata speciale organizzata da Salvagente al Teatro Binario 7.

Al Teatro Binario 7 la storia di Ema Pesciolino Rosso

Gianpietro ha perso sui figlio sei anni fa. Emanuele aveva 16 anni quando il 24 novembre 2013 si tuffò nel fiume vicino a casa dopo aver preso una droga sintetica. (LEGGI QUI LA SUA STORIA). Ema si è buttato proprio nel punto in cui anni prima, ancora bambino, assieme al padre aveva liberato nelle acque un pesciolino rosso.

L'associazione

Dal Gennaio 2014 l'Associazione Ema Piesciolino Rosso fondata da papà Gianpietro per sostenere i giovani nello sviluppo e nella crescita, ha tenuto oltre 1600 incontri in tutta Italia, da  nord a sud, passando per 500 città e parlando nelle scuole, negli oratori e nelle piazze,. alla presenza di tantissimi genitori e figli.

La storia di Ema arriva a Monza

Gianpietro e la storia di suo figli Ema è arrivata anche a Monza, grazie alla collaborazione Salvagente. Ieri sera il Teatro Binario 7 era affollatissimo e commosso.

Ecco il post pubblicato nella tarda serata di ieri sulla pagina Facebook di Salvagente:

"Questa sera abbiamo conosciuto un uomo ed una donna straordinari. Abbiamo regalato alla città un evento pazzesco. Un evento che, ne siamo sicuri, ha cambiato il modo di vedere di centinaia di persone. Un teatro pieno, un sacco di gente con le lacrime agli occhi. Salvagente ha, ancora una volta, mostrato a tutti, cosa si può fare con amore e passione. Giampietro ha mostrato a tutti come, con il perdono, prima di tutto per se stessi, si può trasformare una immensa tragedia, in una risorsa per gli altri. Ci ha mostrato come spesso, non siamo davvero per i nostri figli. Monza stasera dovrebbe essere molto orgogliosa".

Papà Gianpietro, che già stasera sarà ospite a Verona per parlare della storia di suo figlio Emanuele, ha pubblicato recentemente il suo ultimo libro dedicato al figlio dal titolo "Lasciami volare".

Necrologie