Monza, in scena la la ventesima edizione della Colletta Alimentare

Monza, in scena la la ventesima edizione della Colletta Alimentare
25 Novembre 2016 ore 17:13

Domani, sabato 26 novembre si terrà in tutta Italia la ventesima edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, promossa dalla Fondazione Banco Alimentare. Nella nostra Regione, oltre 33.000 volontari in circa 1.800 supermercati inviteranno a donare alimenti a lunga conservazione che verranno distribuiti a 1.254 strutture caritative (mense per i poveri, comunità per minori, banchi di solidarietà, centri d’accoglienza, ecc.) che aiutano 209.778 persone bisognose in Italia, di cui 20.337 bambini fino a 5 anni. Le donazioni di alimenti ricevute in quel giorno andranno a integrare quanto l’Associazione Banco Alimentare della Lombardia “Danilo Fossati” Onlus recupera grazie alla sua attività quotidiana, combattendo lo spreco di cibo: nel 2015 sono state 17.043 le tonnellate di prodotti alimentari raccolte e ridistribuite.
In particolare nel 2015, nella provincia di Monza Brianza, l’Associazione Banco Alimentare della Lombardia “Danilo Fossati” Onlus ha distribuito a 99 Strutture Caritative oltre 1.377.000 kilogrammi in aiuto a 17.488 persone in condizioni di bisogno. Durante la sola Giornata Nazionale della Colletta Alimentare 2015 sono stati raccolti 218.417 kilogrammi di prodotti alimentari nel territorio provinciale.
670.000 persone in Lombardia soffrono di povertà alimentare, il numero più alto dal 2005 ad oggi, tra queste troviamo famiglie con due o più figli, nuclei in cui il capofamiglia ha perso il lavoro, giovani disoccupati.
Anche quest’anno Poste Italiane sostiene la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, mettendo a disposizione mezzi aziendali su tutto il territorio nazionale per il trasporto degli alimenti raccolti nei supermercati aderenti all’iniziativa. L’impegno dell’Azienda non si limita al supporto logistico ma prosegue attraverso il coinvolgimento dei clienti  e dei dipendenti.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia