Monza: marocchino irregolare beccato con hashish e 90 euro

E' stato denunciato e portato all'ufficio Immigrazione di Milano

Monza: marocchino irregolare beccato con hashish e 90 euro
Cronaca 28 Giugno 2017 ore 12:18

Marocchino irregolare beccato con hashish e 90 euro in contanti in via Boccaccio, a Monza. A sorprenderlo, e a denunciarlo, sono stati gli agenti della Polizia di Stato impegnati nei controlli del territorio.

Fermato ai Boschetti Reali

I fatti, lunedì sera. La volante stava transitando lungo via Boccaccio, strada adiacente i Boschetti Reali, zona di spaccio. Proprio mentre stavano passando hanno notato un individuo col fare sospetto. E infatti, alla vista degli uomini in divisa ha tentato di scappare.

Ma gli agenti lo hanno bloccato e perquisito, scoprendo che con sé aveva della droga e 90 euro in contanti di piccolo taglio.

Denunciato e portato all’ufficio Immigrazione

Una volta identificato – si tratta di un marocchino di 29 anni – è emerso anche che era inottemperante all’ordine di espulsione emesso dal Prefetto di Milano. E’ stato quindi accompagnato in Questura a Milano presso l’ufficio Immigrazione.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità