Smaltimento abusivo di materiale edilizio, filmati e sanzionati – VIDEO

In due hanno smaltito malteriale edile a bordo di una strada tra Monza e Cinisello Balsamo. I tecnici al lavoro per capire di che materiale si tratta

Smaltimento abusivo di materiale edilizio, filmati e sanzionati – VIDEO
Cronaca 17 Luglio 2017 ore 14:41

Smaltimento abusivo: 600 euro di multa a testa

Le telecamere nascoste li smascherano

Hanno abbandonato il materiale edile sulla strada che da Monza porta a Cinisello Balsamo. Ma non sapevano di essere ripresi dalle telecamere mobili della Polizia locale. Così per entrambi è scattata la multa di 600 euro e l’obbligo di smaltire in modo adeguato le macerie.

Le indagini della Polizia locale

Lo smaltimento abusivo è avvenuto lo scorso 3 luglio. Agli agenti della locale ci sono voluti giorni per identificare con precisione la targa del mezzo su cui viaggiavano i due, entrambi rumeni ma residenti a Cinisello Balsamo. Individuata la targa sono risaliti al proprietario che ha raccontato agli agenti di aver prestato il furgone a due ragazzi rumeni. Subito rintracciati i due stranieri sono stati portati al comando e, dopo aver ammesso il fatto, ora hanno l’obbligo di smaltire il materiale nelle sedi appropriate.

Smaltimento abusivo, verifiche in corso

Non prima però di conoscere di che materiale stiamo parlando. Proprio in queste ore infatti sono al alavoro i tecnici per capire se le macerie edilizie contengano anche materiale pericoloso come eterit o pitture. Nel caso le verifiche diano riscontro positivo per i due scatterà anche la denuncia.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità